O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


sabato 23 ottobre 2010

Nuova "gag" di Gino e Dino a "Striscia"

IL CABARET
ALLA PARMIGIANA

DI "STRISCIA
LA NOTIZIA"

È GIÀ SU PRAMZANBLOG TV
I due comici parmigiani, Luigi Furlotti (Gino) e Aldo Musci (Dino) sono tornati al fianco di Enzo Iachetti e Ezio Greggio per una delle loro battute demenziali, che stanno diventando un piccolo cult per gli appassionati del TG satirico di Ricci - La nuova esibizione sul canale Youtube di Pramzanblog
Dopo l'uscita solitaria di ieri sera di Aldo Musci, che aveva proposto la gag del "Robottone", questa sera il duo parmigiano di comici - cabarettisti Gino e Dino si è ricomposto per riproporre, guidato dal suo "pigmalione" Enzo Iachetti, una delle barzellette demenziali che ormai stanno diventando un piccolo cult per il pubblico di "Striscia". Non vi stiamo a raccontare la nuova "gag" perché siamo già in grado di riproporvi la registrazione dell'intervento di Gino e Dino a Striscia la notizia.
GUARDATE LA "GAG" DI GINO E DINO

Nessun commento: