/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

venerdì 1 ottobre 2010

La prima del "Trovatore" al Regio

APPLAUSI SOMMERSI
DA UNA CATERVA DI BUUU
Si è concluso da poco il "Trovatore", con Marcelo Álvarez, Norma Fantini, Leo Nucci, diretto da Yuri Temirkanov - Cori di buuu all'indirizzo del mezzosoprano Marianna Tarasova, ma dissensi anche per la Fantini, Alvarez e per il maestro Temirkanov - Straordinario come sempre il coro - La galleria fotografica tratta da Tv Parma e TeleDucato
C'è chi è stato contento, c'è chi critica il comportamento del pubblico che ha fatto un po' di gazzarra, ma il fatto è che il "Trovatore" andato in scena questa sera non è stato un trionfo. Se si toglie il solito Leo Nucci, se si toglie il solito Coro straordinariamente diretto da Martino Faggiani, si può dire che ce n'è stato per tutti. Ma soprattutto per il mezzosoprano Marianna Tarasova, sommersa da caterve di buuu. Fin dall'inizio la sua prova ha sollevato scontenti, ma il pubblico ha pazientato. La bagarre si è scatenata alla metà del terzo atto, quando dopo un duetto tra il Conte di Luna e Azucena (Nucci e la Tarasova) si è levato qualche timido applauso. Forse era rivolto a Nucci, ma il resto del pubblico, soprattutto il loggione, non ha gradito e ha subissato di buuu la Tarasova. Calma piatta fino alla fine poi, alla passerella finale, la Tarasova è uscita a prendersi un'altra bella bordata di fischi e buuu. Qualche dissenso anche per la Fantini, per Álvarez e perfino per Temirkanov, evidentemente considerato "colpevole" di aver voluto inserire nel cast la Tarasova. Il resto è stato foyer. Ecco un po' di "galleria", tratta da Tv Parma e TeleDucato.
DOMANI LA CRITICA MUSICALE
DEL NOSTRO PAOLO ZOPPI









Nessun commento: