/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

giovedì 16 settembre 2010

Nel weekend la 26° edizione del Palio

NEL CUORE DI PARMA
TORNA LA CORSA
DELLO SCARLATTO

Tutto è pronto per il Palio, che domenica 19, organizzato dal Centro Sportivo Italiano, vedrà impegnate le cinque Porte cittadine: i verdi di Porta Santa Croce, i bianchi di Porta San Francesco, gli azzurri di Porta Nuova, i gialli di Porta San Michele e i rossi di Porta San Barnaba - Sabato 18 la Vigilia, con la taverna medioevale, gli sbandieratori, la rievocazione degli antichi mestieri e il corteo - Quest’anno è previsto anche un concorso fotografico aperto a tutti

Domenica, al Tardini, alle 15 comincerà Parma - Genoa e non c’è dubbio che molti parmigiani non vorranno perdersi Giovinco & Co., nella speranza che l’immeritata sconfitta di Catania venga subito vendicata. Ma un consiglio ai tifosi crociati vogliamo darlo, ed è un consiglio da amici: appena finita la partita facciano un salto in centro e si godano il Palio di Parma, la ventiseiesima edizione del Palio di parma. Perché fanno ancora in tempo. Nel corso della partita si perderanno infatti i cortei delle cinque Porte, i combattimenti con le spade e le danze medioevali “Terra lunae”, ma già alle 17 potrebbero vedere il Pallium Asinorum, quello riservato ai bambini. E poi gustarsi in santa pace lo spettacolo defli sbandieratori, la Corsa del panno verde (il palio delle donne), altri sbandieratori e infine l’attesissima Corsa dello Scarlato, il Palio maschile. Insomma, non c’è alibi che tenga. Chi vuole tuffarsi........
(Nella foto: La sfilata di Porta Santa Croce all'anteprima del palio di domenica scorsa)

1 commento:

stria74- ha detto...

Sono stata al Palio e... sarà stata la bella e fortunata giornata, saranno stati i colori e le fogge degli abiti, saranno state le risate che mi son fatta alla corsa degli asini...ma mi è sembrato più bello del solito ^^.
Un grazie a tutte le persone che per tanti mesi si sono impegnate per la buona riuscita di questo evento...l'anno prossimo avrete una figurante in più, promesso ;)