O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


domenica 19 settembre 2010

Gli echi della manifestazione

LE FOTO PIÙ BELLE
DELLA FESTA
IN RICORDO DI GUATELLI
Ci scusiamo per il ritardo ma siamo in grado soltanto ora di pubblicare alcune delle foto più belle della Festa del decennale in onore di Ettore Guatelli, il mai dimenticato inventore del Museo del tempo di Ozzano Taro. Vi consigliamo di andare a vedere la galleria completa delle immagini nel sito dell'Associazione Amici di Ettore Guatelli e del Museo e di vedere il video della "Stria Savata" il celebre poemetto di Renzo Pezzani, con le musiche eseguite da Valentino Stàsaer, eseguite dalla Camerata Ducale di Parma


LA GALLERIA COMPLETA DEGLI AMICI DI GUATELLI

Nessun commento: