/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

giovedì 19 agosto 2010

Una foto, una storia -80-

QUANDO SI RISCHIAVA LA VITA
NELLA PARMA - POGGIO DI BERCETO
Il 2 e 3 ottobre ci sarà una nuova edizione della corsa di regolarità Parma - Poggio di Berceto, con una sessantina di concorrenti. Ma questa gara ha ben poco da spartire con la storica corsa di velocità, alla quale parteciparono fior di campioni del volante, tra i quali Enzo Ferrari. Non mancarono gli incidenti gravi e Giovanni Ferraguti, pseudonimo Gion Guti, nella sua rubrica "Una foto, una storia", ricorda la tragica fine del pilota spezzino Mario Dalla Favera. Per ulteriori particolari e per vedere il pilota alla partenza sulla sua Ferrari, cliccate qui sotto.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Per precisione:
Mario Dalla Favera non era Spezzino ma Padovano,
è Morto il 12 Giugno del 1955
e non il 2 Giugno del 1954,
nella 15^ Edizione della
Parma-Poggio di Berceto.
Ultima Edizione di Velocità.
Dal 1987 la Scuderia Parma Auto Storiche, non Scuderia Parma Auto, organizza la
Parma-Poggio di Berceto che continua nel tempo, per il momento,
come gara di regolarità.
La Parma-Poggio di Berceto è un Marchio Registrato di proprietà
della Scuderia Parma Auto Storiche.

Gianfranco G. Bertei
jjbertei@collectorsdesign.it
www.parmapoggiodiberceto.it

ACHILLE MEZZADRI ha detto...

Grazie per le precisazioni. Ci scusiamo per le imprecisioni.