/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

martedì 3 agosto 2010

Una foto, una storia -70-

SULLA "GAZZETTA"
L'ANNUNCIO "DIO C'È"
Si può immaginare lo stupore dei lettori della "Gazzetta di Parma" che nel febbraio 1985 trovarono l'ultima pagina completamente occupata da un annuncio inusuale, anche se inattaccabile: "Dio c'è". Tra i parmigiani si scatenò la caccia all'inserzionista, ma senza successo. Per saperne di può cliccate qui sotto e leggete la rubrica "Una foto, una storia", che Giovanni Ferraguti firma come sempre con lo pseudonimo di Gion Guti.

Nessun commento: