O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


lunedì 2 agosto 2010

ESTATE INTELLIGENTE: non abbandonate i cani

NEL "MONDO DI CINDY"
UN APPELLO A TUTTI







Anche Cindy, l'ormai popolare cagnolina del creatore di Pramzanblog, ha un suo blog personale e in questo periodo di vacanze denuncia in una lettera aperta l'orribile usanza di abbandonare, d'estate, i più fedeli amici dell'uomo - Leggetela e quando sapete di qualche "amico" che ha abbandonato il suo cagnolino, non abbiate dubbi: denunciatelo
Chi ha avuto occasione di seguire i video di "Al bél djalètt pramzàn", ha visto che il creatore di Pramzanblog legge delle poesie in pramzàn accanto alla sua cagnolina, Cindy, la sua "figliolina pelosa". Cindy è una cagnolina fortunata, è amatissima dalla sua famiglia e ha perfino... un sito, che si intitola "Il mondo di Cindy". Ecco, è proprio attraverso questo sito che Cindy, in occasione dell'esodo estivo per le vacanze, lancia un appello a tutti gli ... umani. Con una lettera aperta denuncia l'orribile usanza dell'abbandono dei cani e invita tutti a... non fare scherzi. Vi consigliamo caldamente di leggere la lettera aperta di Cindy. Aiuta a riflettere. Noi ovviamente ci auguriamo che nessun lettore di Pramzanblog abbia mai compiuto un crimine del genere e che, pure, non abbia nemmeno mai l'intenzione di compierlo. Ma vi invitiamo comunque a un comportamento responsabile e civile: se avete le prove che un vostro amico, o conoscente, ha abbandonato il suo cane oppure sta per farlo, non indugiate: denunciatelo.
(Nelle foto: 1) La lettera-appello sul sito "Il mondo di Cindy"; 2) Achille Mezzadri con Cindy)

Nessun commento: