/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

domenica 25 luglio 2010

PRAMZANBLOG IN SEMI-FERIE / Una foto, una storia -66-

L'ARRESTO IN DIRETTA
Nel luglio del 1991, durante la pausa pranzo, una banda di tre slavi svaligiò il negozio di abbigliamento dei fratelli Setti, in via Garibaldi. I malviventi, mentre avevano appena cominciato la loro fuga con la refurtiva, e scattato l'allarme, furono intercettati da una pattuglia di poliziotti del "113" e Giovanni Ferraguti, "il curioso della cronaca", si trovò sul posto giusto al momento giusto, perché riuscì a scattare foto proprio nel momento in cui il poliziotto Marco Savani, rivoltella in pugno, intimava l'alt a uno dei ladri. La foto la trovate nella puntata odierna di "Una foto, una storia", a firma come sempre di Gion Guti. Cliccate qui sotto.

Nessun commento: