/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

mercoledì 21 luglio 2010

PRAMZANBLOG IN SEMI-FERIE / Una foto, una storia -62-

LA TRAGEDIA DI BORETTO
Nell'agosto del 1969 una tragedia avvenuta nel Po, a Boretto, sconvolse i parmigiani. Quattro fratelli, Mario, Roberto, Mauro e Paolo Ranzini, dai 15 ai 10 anni, mentre giocavano con un pallone nelle acque del fiume, annegarono sotto gli occhi della madre, Maria. Giovanni Ferraguti fotografò per la "Gazzetta di Parma" il suo straziante dolore davanti alle bare dei figli. Ed ora, con lo pseudonimo di Gion Guti, ripropone quel drammatico documento nella sua rubrica "Una foto, una storia". Per leggere la rubrica cliccate qui sotto.

Nessun commento: