/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

domenica 18 luglio 2010

PRAMZANBLOG IN SEMI-FERIE / Una foto, una storia -59-

PARMIGIANI
NELL'INFERNO
DEL LIBANO
Primi anni Ottanta, guerra civile in Libano, la terribile strage di Sabra e Chatila: il mondo guardava con apprensione a quella crisi in Medio Oriente e le forze di pace furono presenti nella zona per portarla alla normalità. Anche gli italiani, guidati dal generale Franco Angioni. Ma in questa spedizione non potevano mancare i parmigiani. Giovanni Ferraguti, che fu inviato dalla "Gazzetta" per documentare l'impegno dei nostri soldati, ne trovò due. Per sapere chi erano e per vederne uno all'opera, basta leggere la nuova puntata di "Una foto, una storia" a firma di Gion Guti e cliccare qui sotto.

Nessun commento: