/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

sabato 17 luglio 2010

PRAMZANBLOG IN SEMI-FERIE / Una foto, una storia -58-

NEI CAMPI SPUNTA
ALL'IMPROVVISO...
Giovanni Ferraguti, il curioso della cronaca, ai tempi della "Gazzetta di Parma" era sempre al posto giusto nel momento giusto. Così un bel giorno del 1979 si trovò anche nei campi, nelle vicinanze di Sala Baganza, quando un momento della raccolta dei pomodori, che coinvolgeva i soliti lavoratori stagionali (contadini, studenti, extracomunitari) accadde un fatto inconsueto. All'improvviso, nei campi, spuntò....... Se volete sapere che cosa o chi spuntò, andate a leggervi la nuova puntata di "Una foto, una storia" di Giovanni Ferraguti, che come sempre si firma con lo pseudonimo di Gion Guti.

Nessun commento: