/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

lunedì 19 luglio 2010

PRAMZANBLOG IN SEMI-FERIE / La nuova puntata di "Su il sipario"

"BARBIERE", "CARMEN"
E "MADAMA BUTTERFLY"
Puntata ricchissima della rubrica di Paolo Zoppi, che questa settimana ha seguito gli allestimenti di ben tre opere: "Barbiere di Siviglia" alla Scala, con Vassallo, Florez e la Di Donato, "Carmen" all'Arena di Verona, con la Rachvelishvili, Álvarez e la Dalla Benetta e "Madama Butterfly" a Torre del Lago con Amarilli Nizza e Massimiliano Pisapia
Paolo Zoppi stakanovista di luglio con una rubrica molto ricca, che comprende infatti le recensioni di ben tre opere, il "Barbiere di Siviglia" alla Scala, la "Carmen" all'Arena di Verona e la "Madama Butterfly" a Torre del Lago. Come scrive Zoppi, nel "Barbiere" scaligero hanno rivaleggiato in bravura Juan Diego Florez e Joyce Di Donato, ma anche successo personale di Franco Vassallo (Figaro). "Generosa e passionale", così ha definito Zoppi l'interpretazione di Marcelo Álvarez nella "Carmen" veronese, dove sono promossi a pieni voti anche la Carmen di Anita Rachvelishvili e la Micaela di Silvia Dalla Benetta. Infine Zoppi ha sottolineato l'ennesimo trionfo, a Torre del Lago, della "Butterfly di riferimento", vale a dire la stratosferica Amarilli Nizza che ha raccolto anche applausi a scena aperta.
(Nelle foto: 1) Gli interpreti del "Barbiere di Siviglia"; 2) Silvia Della Benetta in "Carmen"; 3) Amarilli Nizza nella "Madama Butterfly")

Nessun commento: