/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

mercoledì 28 luglio 2010

GiovedidEstate: una chiusura alla grande

IRENE GRANDI
(GRATIS)
ALL'EURO TORRI
Domani sera straordinario concerto gratuito della celebre cantante fiorentina a conclusione della fortunata rassegna di luglio - Fino a mezzanotte ristoranti, bar e negozi aperti
Be', insomma, un concerto "tutto a gratis" (e sottolineaiamo l'a) di Irene Grandi, non è roba di tutti i giorni. Invece dall'immaginifico cilindro di GiovedidEstate esce proprio lei, una delle più belle voci italiane, una delle artiste più meritatamente apprezzate. Da anni sempre in prima linea. E recentemente tra le protagoniste di Sanremo, con La cometa di Halley, con un nuovo singolo appena "lanciato" dalle radio, Alle porte del sogno. Grande finale dunque. domani sera, dell'ormai collaudata e foirtunatissima rassegna di luglio, che com'è noto ha due caratteristiche fondamentali: è gratis e unisce l'utile al dilettevole, in quanto il pubblico può godersi spettacoli di prima qualità (il dilettevole) e aggirarsi per shopping all'Euro Torri in quanto ristoranti, bar e negozi restano aperti fino a mezzanotte. Maestra di cerimonie, come sempre, la bella e brava Manuela Boselli. Anche in quest’ultimo giovedì, dalle 19 Engioi e l’Assessorato comunale al Benessere e Creatività Giovanile portano dj emergenti e aperitivi analcolici a introdurre lo show.
(Nella foto: Irene Grandi)

Nessun commento: