O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


venerdì 14 maggio 2010

Stasera a "I Soliti Ignoti" su Raiuno

RICONOSCERANNO CHI-CHI?
Maria Chiara Franchini, soprannominata Chi-Chi dalle compagne e dagli amici, "colonna parmigiana" del Lavezzini Basket Parma, partecipa alla puntata odierna del programma condotto da Fabrizio Frizzi
Il meccanismo della trasmissione lo conoscete tutti. Un concorrente ha davanti un certo numero di personaggi, noti o sconosciuti, e deve scoprire quali sono le loro attività. Con questa formula, semplice ma intrigante, il programma condotto da Fabrizio Frizzi, ogni sera su Raiuno dalle 21, ha grande successo. Nella puntata che va in onda questa sera c'è anche aria di Parma, perché uno dei personaggi da "svelare" è la parmigianissima e bravissima Maria Chiara Franchini, la popolare Chi-Chi del Lavezzini Basket Parma. Il concorrente in gara, o la concorrente, riuscirà a riconoscerla? Ai telespettatori l'ardua sentenza.

Nessun commento: