Da Pramzanblog a Mezzadri&Co.
/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

Profumo di mostarda

Profumo di mostarda

giovedì 1 aprile 2010

Una foto, una storia -11-

QUEI CAVALLI
DI BORGO CARISSIMI
Che cosa ci facevano i cavalli in borgo Carissimi negli anni Settanta? Te li trovavi all'improvviso davanti. Venivano fatti scendere da un furgone e... Dove li portavano? Il macello era a due passi. No, levatevi i cattivi pensieri. Quei cavalli bellissimi, di pregio, a volta anche da corsa, venivano portati lì perché in borgo Carissimi.... Lo scoprirere dopo aver visto la bellissima foto che "Gion Guti" (nick name di Giovanni ferraguti") ha inserito nella rubrica "Una foto, una storia". Per sapere il seguito cliccate qui sotto.

Nessun commento: