/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

sabato 3 aprile 2010

Cor crozè - L'opinione di Michelotti

FINALMÉNT GUIDOLIN
L'À MISS IN CAMP
CUATOR ATACÀNT

PARMA - FIORENTINA 1 - 1 Rizultät giusst, mo al Pärma l'avrìss podù anca vénsor. In fondo la Fiorentina di oggi non era un gran che. E Crespo, povrén, l'é stè sfortunè bombén. L’era adrè fär al du a vón, äd tésta, mo Frey l'à fat un miràcol.

Com'è andata in generale?

Nei primi venti minuti in campo c'è stato solo il Parma. Sèmma partì proprja bén. Po dopa al Pärma l'à ciapè al goll e l'é andè in Sonambula. Par fortón'na che int al secónd témp Guidolin l'à fat coll ch'al dovrìss fär sémpor. Al gh'à vù corag' e l'à tgnù in camp cuator atacànt. Bojinov, Biabiany, Lanzafame e Crespo. E l'è stè premiè. Avanti così. Settimo risultato utile consecutivo: 3 vittorie e 4 pareggi, 13 punti. Il periodo nero è dimenticato.

Mirante ?

L'à fat 'na paräda strepitóza, l'à salvè al risultät. Mo l'à fat anca tre usidi acsì ‘csì.Comunque bene.

La difesa?

Non c'è da lamentarsi, oggi. Mi è piaciuto molto Paci fin che è stato in campo. Poi Guidolin l'ha sostituito con Zenoni. Peccato per il gol che abbiamo preso. Cuand l'à ciapè la bala De Silvestri par nojätor l'é städa nota fónda, a paräva chi córison 'drè a dil parpaj...

Il centrocampo?

Bene. Valiani l'é stè al pu bräv. Ma non dimentichiamo Jimenez, che ha giocato dietro le punte. Tanta classe, due piedi buoni, al m'é piazù bombén. Mo anca incó a gh'ò 'na cozlén'na da dir par Castlén. Ragas, Don Lurio a s' dà da fär, par caritè, mo cuand al gh'à la bala al la dà sémpor a ch'j ätor: anca con il rimèssi. Mo, Don Lurio, gnanca con il man sit miga bón äd pasärla ai to compàgn?

L'attacco?

Ottimo Bojinov. E per come ha giocato soprattutto nel primo tempo, e per il gol. È una sicurezza. Biabiany evanescente. Né dédchì né dédlì, sjora Roza... Crespo, a l'ò zamò dit, l'è stè sfortunè. S' l'aviss sgnè sariss gnù zò al stadio. Tutti ormai qui a Parma aspettiamo un gol del "nostro" Crespo.

Il migliore del Parma?

Non ho dubbi: Bojinov.

Il peggiore?

A m’ dispjäz: ancorra 'na volta Don Lurio. Gli voglio bene, è un bravo ragazzo, un serio professionista, ma dà sempre via la palla a casaccio.

Un voto a Guidolin.

Séz e méz d'amblén... O meglio: bisogna fare la media tra un cinque e mezzo dopo il primo tempo e un sette e mezzo dopo il secondo, quando ha avuto il coraggio di tenere in campo quattro attaccanti.

E il pubblico?

Meraviglioso, come sempre. Voglio sottolineare lo striscione della curva nord, per ricordare Matteo Bagnaresi, il tifoso morto nell'area di servizio dell'autostrada. C'era scritto: "Il tuo sorriso nei nostri cuori, il tuo nome nella nostra curva". Da fär gnir la péla d’oca.

Pramzan45
(Si ringrazia Giuseppe Mezzadri per la supervisione delle parti dialettali)
TABELLINO:
PARMA - FIORENTINA 1-1
PARMA: Mirante; Dellafiore, Paci (Zenoni dal 25' del St), Lucarelli; Zaccardo, Valiani, Antonelli (Lanzafame dal 9' del St), Castellini (Crespo dal 20' del St); Jimenez; Bojinov, Biabiany. All. Guidolin
FIORENTINA: Frey; Comotto (Vargas dal 13' del St), Kroldrup, Natali, Felipe; De Silvestri, Zanetti (Donadel dal 1' del St), Montolivo, Santana; Jovetic; Gilardino. All. Di Carlo
MARCATORI: Pt: al 22' De Silvestri: St: al 23' Bojinov

Nessun commento: