/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

lunedì 29 marzo 2010

Leo Nucci ha scritto a Pramzanblog

VI RINGRAZIO,
AMICI PARMIGIANI

Il grande baritono, che lunedì scorso aveva ricevuto in Comune la cittadinanza onoraria, a conferma della propria “parmigianità”, si è sentito in dovere di scrivere a Pramzanblog, il giornal-blog che è stato uno dei maggiori “sponsor” della sua onorificenza, per ringraziare tutti i parmigiani che gli vogliono bene - Uno straordinario gesto di affetto e di signorilità

Proprio non ce l’aspettavamo. Ieri, all’indirizzo di Pramzanblog, è arrivata una lettera che ci dà grande soddisfazione e che, anzi, ci inorgoglisce. L’ha scritta Leo Nucci, il grande baritono che lunedì scorso 22 marzo, nell’aula consiliare del Comune, aveva ricevuto la cittadinanza onoraria. Una lettera bellissima, rivolta agli “amici di Pramzanblog”, vale a dire a tutti coloro che in questo giornal-blog tutto pramzàn, soddisfano il loro spirito di pura parmigianità. Si è rivolto a loro estendendo il suo grato pensiero per l’onorificenza ricevuta a tutti i parmigiani, a tutti coloro che, nelle più svariate forme, l’hanno accolto come “vón di nostor”, dimostrandogli il loro caldo affetto. Già in Comune, a conclusione...........

Nessun commento: