/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

lunedì 22 febbraio 2010

Il nuovo numero di "Su il sipario"

RIFLESSIONI SUL "SOGNO"
Nella rubrica "Su il sipario" di questa settimana Paolo Zoppi parla della "prima" di venerdì scorso al Regio e racconta il grande successo di Mariella Devia al Teatro delle Muse di Ancona con "Lucrezia Borgia" - La scomparsa di due soci del Club dei 27
Era proprio giusto inserire "Il sogno di una notte di mezza estate", testo di Shakespeare, musica di Mendelssohn, nella stagione lirica? Ha avuto ragione il pubblico a storcere un po' il naso, anche se lo spettacolo messo in scena venerdì scorso al Regio ha avuto una buona accoglienza ed è stato in definitiva un successo? Ne parla, a mente fredda, Paolo Zoppi nella nuova puntata della rubrica "Su il sipario" . Un altro articolo è dedicato allo straordinario successo, addirittura con standing ovation, di Mariella Devia ad Ancona. La rubrica si conclude con la notizia della scomparsa, in pochi giorni, di due soci del Club dei 27, Elvo Madoi (Il Corsaro) e Luciano Sicuri (La Traviata).

Nessun commento: