/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

lunedì 1 febbraio 2010

Il nuovo numero di "Su il sipario"

ELETTRA INFIAMMA PIACENZA
Dopo i successi a Bolzano e Modena l'Elektra di Richard Strauss ha trionfato anche a Piacenza - La recensione nella rubrica di Paolo Zoppi - Nell'Almanacco del giorno gli anniversari di Renata Tebaldi, Flaviano Labò e Hugo von Hoffmannstahl
Mentre la stagione lirica parmigiana è partita con un moderato successo, la lirica "veleggia" anche a Piacenza, dove è andata in scena un'ottima "Elektra", il dramma di Hugo von Hoffmannstahl musicato da Richard Strauss, con Elena Popvskaya, Maida Hundeling e Anna Maria Chiuri sugli scudi. La recensione dell'opera, che ha trionfato, la trovate nella rubrica di Paolo Zoppi "Su il sipario". C'è anche l'Almanacco del giorno, con tre anniversari importanti: Renata Tebaldi, Flaviano Labò e Hugo von Hoffmannstahl.
(Nella foto: la scenografia dell'opera)

Nessun commento: