/// O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìr al ni / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vriss andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär...

domenica 21 febbraio 2010

Cór crozè: l'opinione di Michelotti

E LA BARCA TORNÒ SOLA...

CAGLIARI - PARMA 2-0 N'ältra deluzjón. Int al primm témp a m' són miss tri pär d'ociäj par capir parchè al Pärma al zugäva 'csì mäl. A me dzäva: a m' zbaljaro mi: l'é miga posìbbil zugär a 'na manéra compagna... Per fortuna nel secondo tempo è stata tutta un'altra storia, ma ormai la frittata era fatta. E così, anca incó ... e la barca tornò sola... Pénsa, inveci 'd cridär a m' vén da cantär. Mo la vritè l'é ch'a són rabì dabón anca incó.
Com'è andata in generale?
Un primo tempo inguardabile, da parte nostra. Ritmo blando, noioso, a'n s pól miga zugär a 'na manéra compagna. Per fortuna che le cose sono andate meglio nel secondo tempo. Per lo meno hanno dimostrato una condizione fisica buona. Può essere un buon segno per il proseguo del campionato. E po èmma fat anca un päl, con Risolón (Valiani) e forse ci stava un rigore a nostro favore per atterramento di Raggio di Luna (Biabiany).
Mirante?
L'à fat al so dovér. Ha preso anche due, tre palle alte abbastanza pericolose. E non ha colpe sui gol subiti.Corsivo
La difesa?
Zaccardo, Paci, Lucarelli: cuand ariväva chilór i voltävon al cul cme la sjora Teresina. A paräva chi balisson al tango argentino. Nel primo tempo la difesa è stata assolutamente catastrofica. Pu lént che la movjóla. Quel Cossu, ch'l'é ält cme un pistón da giaroné, cuand al s' moväva al gh' fäva gnìr la znavra al näz... Lucaréli? Gras e lént: al me paräva la Rozón, la mojéra 'd Risolón.
Il centrocampo?
È andato benino nel secondo tempo. Mo Lunardén, al ragionér, incó l'à fat mäl i cónt. E po l'à finn' pers 'na scärpa. Par mi un zugador ch'al pèrda 'na scärpa al mettris agli arresti domiciliari. Invéci a m'è piazù Valiani che mi a ciamm, t'al se, Risolón.
L'attacco?
Be', per Crespo non mi sento di dir "buona la prima".
Al paräva lént cme Lucaréli... Però bizòggna anca därogh cuälca bala adòs... Raggio di Luna? Al né fa goll gnan' s'a vén zo Dio... Oggi male, par fortón'na che Guidolin l'à cambiè con Bojinov.
Il migliore del Parma?
Sì, incó al m'è piazù Risolón - Valiani.
Il peggiore?
Be', povrén, per una volta voglio risparmiare Don Lurio - Castlén. E dico: al ragionér - Lunardén.
Un voto a Guidolin.
Sinch. Secónd mi l'à zbaljè a méttor déntor Castellini e Lunardini. Contro una squadra così agile, che giocava a ritmo sostenuto, avrebbe dovuto utilizzare prima Antonelli, che ultimamente l'éra stè al pu bón.
Dopo l'ennesima sconfitta, vedi la sua panchina in pericolo?
A diriss äd no. E poi per il momento la fortuna che perdono anche le squadre che sono dietro in classifica. Ma vorrei aggiungere una considerazione...
È benvenuta.
Vorrei rivolgere un plauso a quei ragazzi, i Boys, che si sono sobbarcati anche la trasferta di Livorno e, in un periodo così difficile, hanno sostenuto dall'inizio alla fine la loro squadra. J én cozi chi fan bén al cór.
Pramzan45
(Si ringrazia Giuseppe Mezzadri per la supervisione delle parti dialettali)
TABELLINO:
CAGLIARI - PARMA 2-0
CAGLIARI: Agazzi; Canini, Ariaudo, Astori, Agostini; Barone, Conti, Lazzari (Parola al 26' del St); Cossu, Nenè (Larrivey dal 35' del St), Matri (Jeda dal 17' del St). All. Allegri
PARMA: Mirante; Paci, Zaccardo, Lucarelli; Zenoni, Valiani, Lunardini (Galloppa dal 1' del St), Morrone, Castellini (Antonelli dal 1' del St); Biabiany (Bojinov dal 16' del St), Crespo. All. Guidolin

MARCATORI: Pt: al 6' Lazzari, al 39' Matri

Nessun commento: