O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


mercoledì 17 febbraio 2010

Cambio d'allenatore al Lavezzini basket

LA RISCOSSA
È AFFIDATA
A PROCACCINI

Poche ore fa la società di via Lazio ha ufficializzato la firma del nuovo allenatore, Mauro Procaccini, che subentra a Stefano Michelini - "Se riuscirò a trasmettere alle ragazze il 50 per cento del mio entusiasmo", ha detto "i risultati si vedranno presto" - Confermato il vice, Pierangelo Rossi

In breve tempo i dirigenti del Lavezzini Basket Parma hanno risolto il problema del cambio dell'allenatore, dopo la risoluzione del contratto con Stefano Michelini. il nuovo coach è il pesarese Mauro Procaccini. Ecco il comunicato ufficiale della società. "Il Basket Parma comunica di aver ufficializzato il nuovo allenatore. A prendere in mano le redini del Lavezzini per questo delicato finale di stagione sarà Mauro Procaccini, che ha firmato questa mattina, presso gli uffici di via Lazio, un contratto con il Presidente Gianni Bertolazzi e la vice Romana Tarroni, che lo lega al sodalizio gialloblù sino alla fine della stagione in corso. Ex giocatore di buon livello in serie A in squadre come la Scavolini Pesaro e del calibro di Torino (autore dei play off per la A1),
Brindisi, Desio, Montecatini, Rimini, Mestre e Campli (TE), ha condotto fino ad ora formazioni del settore maschile quali Ozzano (BO), Fabriano, Argenta e Porto Torres (SS). Nato a Pesaro il 19 aprile 1961, la sua prima dichiarazione è stata: "Sono arrivato in questa gloriosa società con tanto entusiasmo. Il mio obiettivo primario sarà quello di trasmetterlo a questa squadra. Se riuscirò nel mio intento, anche solo nella misura del 50 per cento, i risultati sono certo che si vedranno presto." Confermato alla mansione di aiuto allenatore Pierangelo Rossi
".

Nessun commento: