O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


giovedì 6 agosto 2009

Gli echi di "Stasìra parlèmma in djalètt" -2-

LUNARDI E MEZZADRI
"ATTORI"
SU PRAMZANBLOG TV
Dopo il video con l'assessore Luca Sommi, ecco su Pramzanblog Tv quello con Achille Mezzadri che legge due poesie di Ercolén Manfredi e si collega con gli Stati Uniti, dove Giovanni Lunardi legge la sua poesia"Àcua d'avtón"
Su Pramzanblog Tv, il canale di Pramzanblog su You Tube, c'è adesso anche il video con Achille Mezzadri, l'inventore di questo giornal-blog, che legge due poesie di Ercolén Manfredi, Pärla un nonón e Una gaffe 'd Bargnoclón e si collega con gli Stati Uniti, dove da Sarasota (Florida) il celebre fotografo parmigiano Giovanni Lunardi ha letto la poesia Àcua d'avtón, che scrisse quando aveva 18 anni. Sono documenti divertenti, tratti dalla terza serata dello spettacolo itinerante "Stasìra parlèmma in djalètt", quella del 23 luglio scorso in piazzale Pablo.
NOTA - Pramzanblog Tv vuole diventare il contenitore video della parmigianità - Per questo, oltre ai video da noi prodotti, già trovate altre "chcche", tra i "preferiti", come il ritorno del Parma in A, il Palio di Parma 2007 e "La màja crozäda" letta da Enrico Maletti)

Nessun commento: