O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént.


domenica 17 maggio 2009

Parma esporta anche cultura

IL REGIO È A WIESBADEN
Martedì e mercoledì andrà in scena all'Hessisches Theater della città tedesca il "Nabucco", nell'allestimento del Festival Verdi - Nabucco è Giovanni Meoni, Abigaille è Dimitra Theodossiou - L'orchestra diretta da Daniele Callegari, il coro da Martino Faggiani











Non esportiamo solo prosciutto o parmigiano-reggiano. Fortunatamente anche la cultura parmigiana è richiesta all'estero. Gli allestimenti del Teatro Regio fanno gola ad alcuni dei teatri più prestigiosi del mondo, e così fioccano le proposte di collaborazione, fioccano gli inviti. Grande soddisfazione per il sovrintendente del Regio, Mauro Meli, per l'orchestra, per il coro diretto da Martino Faggiani. Ora il Regio, con un volo da Bologna, sta sbarcando a Wiesbaden, capitale dello Stato tedesco dell'Assia, per presentare "Nabucco" nell'ambito del prestigioso Festival internazionale di maggio, nell'altrattanto prestigioso Hessisches Staatstheater (Teatro statale dell'Assia).












È l'allestimento del Regio che andò in scena nell'ottobre scorso a Reggio Emilia. Stessa regia (Daniele Abbado), stessa firma per le scene e i costumi (Luigi Perego), stessa Abigaille (Dimitra Theodossiou), stessa orchestra (diretta però stavolta dal maestro Daniele Callegari) e ovviamente il Coro del Regio diretto dal maestro Martino Faggiani. Cambiamenti per gli altri interpreti: Giovanni Meoni (Nabucco), Riccardo Zanellato (Zaccaria), Anna Maria Chiuri (Fenena) e Bruno Ribeiro (Ismael). Due le rappresentazioni: martedì e mercoledì.
La trasferta a Wiesbaden sarà l'antipasto per la prossima grande trasferta del Teatro Regio. Dal 18 al 21 giugno orchestra e coro del Regio e un grande cast di cantanti (tra i quali Leo Nucci) saranno a Pechino, al Nuovo Teatro Nazionale Cinese, una costruzione avveniristica al centro di un lago artificiale, per rappresentare "Rigoletto". Ma di questa trasferta parleremo più avanti. La parmigianità avanza. Avanti così.

Nessun commento: