O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént.


venerdì 1 maggio 2009

Cartolén'ni pramzàni -14-

UNO SCHERZO OTTICO
IN PIAZZA DEL DUOMO
La serie delle "cartolén'ni pramzàni" si arricchisce di questa curiosa foto scattata nei giorni scorsi da aemme in piazza del Duomo, durante i lavori di manutenzione delle torrette del Battistero. Per uno scherzo ottico la prospettiva è falsata e la torre campanaria del Duomo sembra pendente come la torre di Pisa, quasi volesse la pendenza della gru che le è a fianco. Tutti i lettori possono inviare a Pramzanblog nuove cartolén'ni, allegando, possibilmente una breve frase in dialetto, non necessariamente legata alla foto. Pramzanblog provvederà poi all'impaginazione. Tutte le cartoline possono essere scaricate e inviate, senza modifiche, agli amici.

Nessun commento: