O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


giovedì 22 gennaio 2009

Qui Rugby Parma: oggi è andata così

BRIVE 29
OVERMACH 13
LA CRONACA - Primo tempo (10-6)
3' I francesi in fase offensiva, nella metà campo dei gialloblu.
5' Calcio piazzato di irving: Brive 0 - Overmach 3
7' I francesi cercano di reagire
10' Un nuovo calcio piazzato di Irving porta l'Overmach in vantaggio per 6-0
13' Punizione per i francesi: Andy Goode rinuncia a tirare tra i pali e scegli la touche. Nessuno sviluppo.
16' Difficoltà dei francesi a prendere in mano le redini dell'incontro
17' Nuova punizione per i francesi, che questa volta mettono tra i pali con un calcio piazzato di Goode (3-6)
20' Francesi ancora in difficoltà ad imporre il loro gioco
21' Irving tenta un drop: ancora 6-3
23' Dominio dell'Overmach, che mette i francesi in difficoltà
26' Calcio piazzato fallito da Irving: ancora 6-3
29' Ancora grande difficoltà dei francesi di penetrare la barriera difensiva gialloblu
31' Meta di forza di Bonrepaux del Brive. Trasforma Andy Goode. Ora i transalpini sono in vantaggio per 10 a 6
33' Sostituzione tra i francesi: esce Domingo, entra Short
34' Francesi galvanizzati dal vantaggio. Ottengono una punizione e Goode calcia in touche a cinque metri dalla linea di meta, per tentare di incrementare il vantaggio.
36' I gialloblu tentano di riorganizzare il loro gioco
38' Francesi imprecisi, ma di nuovo in fase offensiva
40' Il primo tempo finisce con il risultato di 10 a 6 per i transalpini.
Secondo tempo
1' Calcio d'avvio dei francesi, con Goode
3' Sostituzione nel Brive: esce Pic, entra Péjoine
5' Francesi sempre in fase offensiva
8' META DELL'OVERMACH (Taylor) ! Trasforma Irving (10-13)
11' Terza sostituzione tra i francesi: Estebanez per Andy Goode
13' Seconda meta dei francesi con Barry Davies, trasforma lui stesso. Brive di nuovo in vantaggio per 17 a 13
16' Doppia sostituzione per il Brive; Manta e Cohen sono rimpiazzati da Claassen e Palisson
17' Ben Johnston oltre la linea, ma l'arbitro Debney chiede la prova video. La meta viene assegnata ai francesi. Davies non trasforma (22-13)
18' Altre due sostituzioni nei francesi: Azoulai e Khinchagishvili sono sostituiti da Djoudi e Toderasc
20' I transalpini tentano il tutto per tutto per ottenere la quarta meta e il bonus
23' Grande spinta dei francesi ma i gialloblu tengono
25' Ancora francesi in pressing: Estebanez trova Ligairi che però commette "in avanti"
28' Quarta meta dei francesi, con Palisson, trasforma Davies. Brive verso il trionfo, con il bonus
31' I transalpini insistono, nonostante abbiano già ottenuto il bonus
35' Senza soste la pressione francese. Overmach incapace di reagire.
38' L'Overmach tenta una reazione per ridurre lo svantaggi0
40' Finisce con il trionfo francese per 29 a 13. L'Overmach ha visto svanire il suo sogno, che all'ottavo del secondo tempo sembrava ancora realizzabile, di compiere la grande impresa.

IL COMMENTO A CALDO DI BERSELLINI:
"PERÒ ABBIAMO GIOCATO UNA GRANDE PARTITA"
"Peccato. Speravamo nell'impresa. All'ottavo del secondo tempo, quando ci siamo trovati in vantaggio per 13 a 10, abbiamo anche cominciato a crederci, invece è andata male. Ma, nonostante la sconfitta, posso dire che abbiamo disputato una grande partita. Ed infatti siamo usciti dal campo tra gli applausi del pubblico. Devo dire che i francesi, che sono davvero molto forti,  ce l'hanno messa tutta per batterci. Si erano legati al dito la sconfitta subita a Parma e si sono impegnati al massimo per ottenere il risultato pieno. Ci sono riusciti, anche con il bonus, e con pieno merito. Ma, ripeto, non si possono fare critiche ai nostri ragazzi, che hanno dovuto soccombere di fronte ai francesi, ma a testa alta. Su un campo reso pesante dalla pioggia che è continuata insistente per tutta la partita, hanno fatto del loro meglio".

Nessun commento: