O rondanén'na bjanca njgra e znéla / ch'a t'gir al mónd par costruìrt al nì / par ti che téra éla la pu béla? / parchè la vris andär a vèddor mi. / Mo l'è Pärma ch'l'è speciäla / pjén'na äd vióli profumädi / e l'è tanta muzicäla / da fär tutti un po' cantär. / Int’il gróndi cuànd a pióva / l’àcua t‘ f a la sérenäda / e in-t-il tòrri traforädi / dvénta muzica anca al vént. /O lezgnolén ch’a t’ gh’é la góla dòra / indo ät imparé a cantär csi bén? / Al to gorghègg da ‘dentor tutti al fóra / e il coppiètti alóra is fan l’océn. / J’ò imparé a stär su ‘na pianta / cla se spécia in-t-un laghètt / indo gh’é un izolètta / con di ciggn bianch e morètt. / Tutt il siri là sentiva / i béj cant ädla coräla / e ’l me cór picén al capiva / che csì sól a s’ pól cantär.


lunedì 10 novembre 2008

STASERA PARMA - BARI: SU LE SCIARPE!

Dai Boys Parma 1977 ho appena ricevuto questa mail, relativa alla partita di questa sera Parma - Bari. La pubblico volentieri:
“Su le sciarpe!”
In occasione di PARMA-Bari di lunedì sera (della serie: chissà perché gli stadi sono sempre più vuoti…) i BOYS invitano tutti i tifosi del Parma, ed in particolare quelli della Curva Nord, ad adoprarsi in una coreografia per colorare il Tardini. Alle 20.45, quando il crociati entreranno in campo e gli altoparlanti trasmetteranno le note dell’Aida, ogni ultras e tifoso gialloblù dovrà alzare al cielo la propria sciarpa. Una coreografia semplice ma di grande impatto, che richiede il contributo di tutti, che non necessita di nessuna autorizzazione (non chiediamo permessi per tifare) e che può essere ripetuta più volte (seguendo le indicazioni dei lanciacori).
La sciarpa è uno strumento tradizionale del tifo italiano e parmigiano, un segno d’appartenenza e di fede. Noi portiamo con fierezza quella dei BOYS, che rappresenta la storia e la mentalità del Gruppo ultras parmigiano. Ma ogni tifoso del Parma dovrebbe portare sempre una sciarpa gialloblù (anche comprata alle bancarelle o fatta in casa), simbolo della squadra e della comunità, contributo personale alla causa collettiva. Indossarla è l’abc del tifoso. Un fondamento irrinunciabile.
A Piacenza abbiamo fatto una bella sciarpata, perché in tanti l’avevano portata (chi è che non ne ha una?). Portiamola sempre, anche in casa.
Si fiero dei tuoi colori. Portali, alzali e difendili anche tu.
BOYS PARMA 1977

Nessun commento: